Storia della scuola – Scuola Media Ettore Pais
Ultima modifica: 4 Ottobre 2012

Storia della scuola

La prima scuola media venne istituita ad Olbia nel lontano 1945, come scuola parificata intitolata a Giovanni Pascoli. Nel 1951 divenne statale, come sezione staccata della Scuola Media di Tempio Pausania. Ottenne l’autonomia nel 1953. Nel 1962, dalla sede di via Roma, occupata sin dal 1954, la scuola venne trasferita a Su Cuguttu, l’attuale via Nanni, in un edificio costruito per ospitare una scuola elementare. Nel 1966 venne intitolata ad Ettore Pais, storiografo nato da genitori sardi, che aveva dedicato gran parte della sua opera allo studio dei problemi della sua terra di origine. Oggi la “Ettore Pais” è una delle più grosse scuole medie della Sardegna ed ha superato gli 800 alunni distribuiti fra i due plessi entrambi di notevoli dimensioni: la Sede Centrale di via Nanni e la Succursale di via Veronese. La sede centrale, costruita da oltre cinquanta anni, è stata completamente ristrutturata qualche anno fa. Essa comprende più di venti aule ormai tutte occupate. È dotata di una moderna palestra ed è una scuola funzionale e accogliente. La succursale di via Veronese, più recente, è anch’essa funzionale e dotata di aule comuni, laboratori ed aule speciali. Negli anni passati è stata oggetto di ripetuti atti vandalici, che attualmente non si ripetono più, grazie ai diversi ed efficaci interventi mirati alla sicurezza.

 

 

 

 

 




Link vai su